Close

OTOPROTETTORI AZIENDALI

DPI Conforme al nuovo REGOLAMENTO (UE) 2016/425 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 9 marzo 2016 sui dispositivi di protezione individuale con entrata in vigore a partire dal 21 aprile 2018 e che abroga la direttiva 89/686/CEE del Consiglio.

Modelli

C1

Otoprotettore rigido con filtro regolabile adatto per chi lavora in ambienti con livelli di rumore altamente variabili. Una piccola vite, posizionata all’interno di un condotto di ventilazione, può essere regolata consentendo all’operatore di adattare il proprio Otoprotettore al livello di rumore in cui si trova ad operare.

C2

Otoprotettore rigido senza filtri, ideale per proteggere l’udito in ambienti molto rumorosi contribuiscono in maniera significativa alla salute dell’udito. Ideale per tutte le persone che sono costantemente impegnate in situazioni di lavoro con rumori permanenti

C3

Otoprotettore morbido con filtri intercambiabili distinguibili da un codice colore che consentono una diversa attenuazione del rumore rendendo questo otoprotettore molto versatile. Possiede inoltre un canale di ventilazione che lascia passare l’aria attraverso il condotto uditivo, riducendo al minimo la sensazione di occlusione.

C4

Otoprotettore morbido senza filtri per la massima protezione dell’udito grazie ad un materiale speciale che comporta un forte isolamento sonoro. Il materiale morbido che costituisce questo modello di otoprotettori conferisce un notevole comfort e una maggior stabilità all’interno del condotto uditivo, migliorando ulteriormente il livello di protezione sonora.

C5

Otoprotettore rigido con inserto rintracciabile appositamente studiato per il settore alimentare. Questo otoprotettore è dotato di un componente metallico per favorire la rintracciabilità dell’otoprotettore, tramite metal detector, in caso di smarrimento all’interno degli alimenti in lavorazione.

Le nuove Normative sugli otoprotettori Aziendali Per Ambienti Rumorosi

La perdita dell’udito causata dal rumore rappresenta una delle più diffuse malattie professionali. L’uso di protezioni acustiche su misura è il metodo di prevenzione migliore quando siamo in presenza di suoni e rumori forti. La protezione dell’udito è un obbligo di legge quando il rumore è troppo elevato.

Entra in vigore LA NUOVA NORMATIVA EUROPEA stabilisce i requisiti per la progettazione e la fabbricazione dei dispositivi di protezione individuale allo scopo di garantire una maggiore protezione della salute e della sicurezza degli utilizzatori.

LA NOVITA’?
Il rumore nocivo passa dalla “Categoria II” alla “Categoria III”, che comprende i rischi che possono causare conseguenze molto gravi alla salute quali danni irreversibili o addirittura morte.