Acustica Allodi

MISURE IN SITU

L’utilizzo di un sistema REM (Real-Ear Measurement) permette la misura delle reali prestazioni di un apparecchio acustico direttamente nel canale uditivo del paziente che lo indossa. 

I segnali acquisiti mostrano l’effettivo livello di pressione sonora prodotto al timpano del soggetto protesizzato, e consentono di aggiustare i guadagni del dispositivo acustico nel modo che più risponde alle esigenze di chi lo indossa. 

 

CONCLUSIONE: L’aspetto interessante e producente sarebbe iniziare a comprendere che, anche per l’ipoacusia, è meglio prevenire che curare. Il primo passo è sicuramente acquisire consapevolezza del problema per beneficiare al più presto e con più facilità di una riabilitazione adeguata. È quindi di fondamentale importanza sottoporsi agli esami dell’udito già quando si iniziano a percepire i primi segnali, tenendoli monitorati ed evitando così di intervenire sul problema quando quest’ultimo si trova già in fase molto avanzata.